Quarti di finale di Champions League: Borussia-Dortmund-Malaga


Nella partita di andata (finita 0-0) il Borussia Dortmund ha sprecato molto sotto porta, e stasera dovrà essere più cinico se vorrà ottenere la semifinale. Il Malaga arriva in Germania da sfavorito, ma ha la forza della squadra che non ha nulla da perdere.

Team news

Klopp non potrà fare affidamento su Hummels, che non sta ancora bene. Come centrali difensivi verranno schierati ancora Subotic e Felipe Santana. Gotze all’andata ha sbagliato parecchi gol davanti al portiere, così che stasera dovrà in tutti i modi rifarsi. Il modulo sarà il solito 4-2-3-1, con il polacco Lewandowski come unica punta. Pellegrini utilizzerà anche lui un modulo speculare a quello dei tedeschi. In difesa il brasiliano Welington è squalificato e verrà sostituito dall’uruguaiano Diego Lugano, che farà coppia al centro della difesa con Demichelis- che ha giocato parecchi anni in Germania con il Bayern. Mancherà anche il “motorino” Iturra e Pellegrini si affiderà in avanti alle invenzioni del “baby fenomeno” Isco e di Joaquin sulla fascia destra. In avanti ci sarà l’argentino Saviola.

Stato di forma

Da sabato scorso, il Borussia Dortmund è ufficialmente il campione uscente della Bundesliga. Il Bayern infatti ha già vinto lo Schale, ma i gialloneri si sono allenati bene per la partita di stasera, distruggendo al Signal-Iduna-Park l’Augsburg per 4-2. Il Malaga invece, ha perso con lo stesso risultato in casa della Real Sociedad- diretta concorrente per la Champions- e ora si trova a quattro punti di distacco dal quarto posto.

Testa a testa

Alla Rosaleda fu un pareggio per 0-0, ma le occasioni furono quasi tutte per il Borussia Dortmund. Stasera al Malaga potrebbe andare bene anche un pareggio con gol, e il gioco fatto dalla squadra di Pellegrini, potrebbe favorire gli spagnoli per questa partita in trasferta.

Quote

Il Borussia Dortmund è favorito per la vittoria in casa a 1.38. Il pareggio è dato a 4.75, mentre una vittoria in trasferta del Malaga addirittura a 8.50. Anche per il passaggio del turno i tedeschi sono favoritissimi (1.28) mentre agli spagnoli viene concesso solo una quota di 3.50. Non si prevedono tanti gol, anche perché il Malaga con sei reti è, insieme alla Juventus, la difesa meno battuta di tutta la Champions League.