Quarti di finale di Champions League: Galatasaray-Real Madrid


La qualificazione- dopo il 3-0 per il Real all’andata- non è più in discussione, ma i turchi vogliono comunque vincere in casa e Drogba ha dichiarato che l’obiettivo principale del Galatasaray rimane comunque la Champions……

Team news

Nonostante il primato consolidato nella SuperLig turca, c’è nervosismo in casa Galatasaray. Domenica Terim è stato espulso dall’arbitro nella partita vinta contro il Mersin, ma non ha voluto lasciare il campo. Ora rischia dalle cinque alle dieci giornate di squalifica! Stasera mancherà Burat Yilmaz, bomber del Gala in coppa con otto reti, e sarà un’assenza molto pesante. Sarà Umut Bulut a far coppia con Drogba in attacco. Mourinho avrà tutti a disposizione, tranne Sergio Ramos e Xabi Alonso, squalificati, che nella partita di andata hanno “cercato” il cartellino, per essere poi ancora disponibili per la semifinale. In attacco Higuain è favorito su Benzema.

Stato di forma

Il Galatasaray ha quattro punti di vantaggio sul Fenerbahçe e si sta avviando verso il titolo di campione in Turchia. Sneijder sta sempre più entrando negli schemi di Terim. Il Real Madrid sabato scorso ha vinto per 5-1 contro il Levante al Bernabeu e ora i punti di vantaggio sui cugini dell’Atletico sono saliti a tre.

Testa a testa

Nella partita di andata i Blancos si sono imposti nettamente per 3-0, trasformando il ritorno in Turchia in una pura formalità. Salvo imprevisti…

Quote

Gli uomini di Mourinho sono favoriti anche per la vittoria alla Turk Telecom Arena a 1.60. Il Galatasaray però in casa si trasforma e vorrà ottenere quantomeno una vittoria per uscire dalla Champions a testa alta. Un loro successo stasera è quotato a 5.10.