Quarti di finale di Europa League: Benfica-Newcastle


Il Benfica è in testa al campionato, ma le squadre portoghesi negli ultimi anni hanno sempre fatto bene in Europa League e le Aquile a questo punto vogliono raggiungere la finale. Il Newcastle sta andando male in Premier League e solo l’Europa può salvare la sua stagione.

Team news

Jorge Jesus non ha infortunati o squalificati per questa partita. Schiererà i suoi con il solito 4-2-3-1 con Cardozo unica punta. L’altro attaccante Lima, ha segnato una tripletta nella partita di domenica, e potrebbe avere anche lui una chance a partita in corso. Pardew arriva invece a Lisbona in piena emergenza. Saranno fuori per infortunio: Coloccini, Debuchy, Tiotè, taylor e Haidara. In porta Elliott sostituirà Krul, anche lui non al meglio della forma. L’unica punta sarà Cissè.

Stato di forma

Il Benfica è in un ottimo stato di forma. Domenica scorsa ha battuto per 6-1 il Rio Ave e mantiene così quattro punti di vantaggio sul Porto. I portoghesi hanno vinto gli ultimi quattro incontri in Europa League. Il Newcastle sabato le ha buscate a Manchester con il City (0-4) e ora si trova appena quattro punti sopra la zona retrocessione.

Testa a testa

Queste due squadre non si sono mai affrontate nelle coppe europee. Il Benfica ha uno score negativo con le inglesi: 9 vittorie, 4 pareggi, 16 sconfitte. Il Newcastle ha già affrontato una portoghese nella fase a gironi, il Maritimo Funchal, con cui ha pareggiato 0-0 fuori casa e 1-1 in casa.

Quote

Il Benfica è nettamente favorito per la vittoria a 1.42. Per gli inglesi peseranno le assenze, ma nel turno precedente i ragazzi di Pardew sono riusciti ad impattare in casa dell’Anzhi di Eto’o per 0-0. Il pareggio stasera è quotato a 4.25.