Quarti di finale di Europa League: Lazio-Fenerbahce


La Lazio è chiamata alla grande rimonta per raggiungere le semifinali e dovrà farlo in un Olimpico vuoto, visto che pende ancora la squalifica europea sulla squadra di Lotito. Il Fenerbahçe, dopo il 2-0 dell’andata, ci crede e arriva a Roma per giocarsela.

Team news

Petkovic dovrà fare a meno di parecchi elementi, a partire dagli squalificati Mauri e Onazi, fino agli infortunati Dias, Konko e Pereirinha. Klose, toccato duro nel derby da De Rossi, non è ancora al 100% e partirà dalla panchina. Spazio quindi a Kozak, bomber laziale in Europa League. Kocaman non avrà invece a disposizione l’attaccante Sow e sarà Webo l’unica punta. Dietro di lui, il trio composto da Caner, Cristian e l’olandese Kuyt.

Stato di forma

I laziali, solo tre giorni fa, hanno giocato un derby molto duro e combattuto (1-1 il finale) e sono rimasti in dieci per gran parte del secondo tempo. La stanchezza potrebbe farsi sentire. Il Fenerbahçe nel weekend ha vinto per 2-0 sul campo dell’Orduspor e rimane secondo in classifica nella SuperLig turca, alle spalle del Galatasaray.

Testa a testa

Nella partita di andata, i turchi si sono imposti per 2-0, e ora la Lazio è chiamata a vincere in casa con almeno tre gol di scarto. L’ultimo tentativo di rimonta in Europa, non andò bene ai biancazzurri che, nella Coppa Uefa 2002/03 persero per 4-1 a Oporto contro la squadra di Mourinho e poi riuscirono solo a vincere per 1-0 all’Olimpico.

Quote

La Lazio viene data nettamente favorita per la vittoria a 1.88. La squadra di Petkovic dovrà cercare di trovare il gol il prima possibile. L’1/1 fra primo e secondo tempo è quotato a 2.85. Per il passaggio del turno invece, sono favoriti i turchi, dati a 1.20. la rimonta e il passaggio in semifinale della Lazio è dato a 4.00.