Quella volta che l'Inter rimontò gli inglesi a San Siro


Non è stata la prima volta, e non sarà nemmeno l'ultima, che una squadra nelle coppe europee riesce a ribaltare un passivo di due reti e qualificarsi al turno successivo.

Ieri sera la "remontada" è toccata al Barcellona e in passato la stessa Inter- nella Coppa dei Campioni 1964-65- aveva ribaltato un 2-0 subito ad Anfield Road, vincendo a San Siro per 3-0.

In quei sedicesimi di finale della Coppa Uefa 1990/91 però, in pochi ci credevano, perchè l'Inter di Trapattoni aveva perso, e male, per 2-0 a Birmingham contro l'Aston Villa.

Al ritorno però, l'Inter aggredì subito l'avversario e fece valere la sua maggiore qualità. Dopo 7 minuti arrivò  il gol di Klinsmann che fece andare in visibilio un San Siro strapieno, e nella ripresa furono Berti e Alessandro Bianchi a completare l'opera.

L'Inter si qualificò così al turno successivo e, alla fine di quella stagione arrivò la prima Coppa Uefa, vinta nella doppia finale contro la Roma.

Nel video sotto, la sintesi di quella partita di ritorno giocata il 7 novembre 1990, con il commento originale di Bruno Pizzul: