Roma-Napoli: le dieci cose da sapere


10. Napoli and Roma hanno pareggiato 48 dei loro 132 incontri disputati in Serie A. Un pareggio anche nella partita di domani sera è bancato a 3.50. 

9.  Le due squadre non pareggiano per 0-0 dall'aprile del 1995.

8. Negli ultimi 20 scontri diretti, almeno una delle due squadre è sempre andata a rete. La realizzazione di entrambe le squadre, viene data a 1.60. 

7. La Roma ha vinto sei degli ultimi undici incontri giocati in casa con il Napoli, e ne ha perso solo uno. Una vittoria della squadra di casa viene data a 2.10. 

6.  Il Napoli ha vinto cinque degli ultimi sei incontri giocati in trasferta in campionato (l'unica sconfitta è arrivata proprio a Roma nell'ultima giornata della scorsa stagione). Una vittoria della squadra in trasferta viene data a 3.30.

5.  La Roma ha mantenuto la propria porta inviolata negli ultimi quattro incontri, ed è la prima volta che succede dal dicembre del 2008. Una non realizzazione della squadra ospite, viene data a 3.10.

4. Nelle prime sette partite, i romanisti hanno concesso un solo gol. Una vittoria della squadra di casa senza subire gol, viene bancata a 3.95.

3.  La squadra di Rudi Garcia non ha segnato nel secondo tempo contro l'Inter nell'ultimo incontro di campionato. E' stata finora l'unica volta nelle prime sette partite.

Nel video sopra i tre gol della Roma a San Siro contro l'Inter: 

2.  Comunque, la Roma ha segnato finora più gol di tutti nel secondo tempo (14). I giallorossi sono dati a 1.53 per un gol nella seconda frazione.

1. La scorsa stagione la Roma ha vinto in casa contro il Napoli per 2-1. 

Se vuoi scommettere su Roma-Napoli, clicca qui