Semifinale Confederations Cup: Spagna-Italia


A distanza di un anno dalla finale dell’Europeo 2012, Spagna e Italia si ritrovano nella semifinale di Confederations Cup. Le Furie Rosse sono favorite, ma l’Italia dovrà giocare come nella prima partita dell’Europeo a Danzica, quando riuscì ad imbrigliare gli spagnoli, fermanodoli sul pareggio (1-1).

Team news

Del Bosque schiera come al solito il 4-3-3, con Soldado di punta e Pedro e Fabregas larghi sulle fasce. A centrocampo, le menti pensanti saranno sempre quelle di Iniesta e Xavi, assistite dall’interdizione di Busquets. Casillas sarà il titolare fra i pali. Prandelli vuole coprirsi di più in difesa- 8 gol subìti nelle tre partite del girone sono davvero tanti- e quindi dovrebbe schierare la squadra con un 3-4-2-1. Mancherà Balotelli per infortunio (è già tornato in Italia) e al suo posto giocherà Gilardino. Dietro l’unica punta, un duo di trequartisti anomali, formato da Marchisio e Candreva. Montolivo è recuperato ma parte dalla panchina.

Stato di forma

Gli spagnoli finora, non hanno mostrato il minimo segno di cedimento. La Nigeria, nell’ultima partita del girone, è riuscita a metterli in difficoltà, ma alla fine la Roja ha comunque vinto per 3-0. L’Italia è andata a corrente alternata, ma l’unica partita giocata veramente bene, è stata la prima uscita con il Messico. La squadra sembra però in buona forma, infatti contro il Brasile ha giocato molto meglio nel secondo tempo che non nella prima frazione.

Testa a testa

Tanti i precedenti fra queste due squadre. Le sfide mondiali del 1934 e del 1994 e quella all’Euro 1988, hanno arriso all’Italia, ma gli ultimi incontri (Europei 2008 e 2012) sono sempre andati a favore degli spagnoli.

Quote

La Spagna viene data nettamente favorita a 1,38, mentre una vittoria dell’Italia pagherebbe a 8.20. Il pareggio, che porterebbe la sfida ai supplementari, viene dato a 4.85. Prandelli ha sistemato la difesa e la Spagna probabilmente non riuscirà a segnare così tanto come nel girone, così che ci aspettiamo una partita da Under.

 

Se vuoi scommettere su Spagna-Italia, clicca qui