Semifinale di Champions League: Bayern Monaco-Barcellona


Il Bayern, dopo aver eliminato Arsenal e Juventus, stasera cercherà l’impresa contro il Barcellona, per raggiungere la sua terza finale di Champions League in quattro anni. I catalani, per la prima volta dopo moltissimo tempo, partono sfavoriti in un turno di coppa, ma in questa edizione hanno dimostrato più di una volta di sapersi risollevare proprio nei momenti di maggior difficoltà.

Team news

Heynckes ha essenzialmente due preoccupazioni: la prima è come sostituire lo squalificato Mandzukic, che solitamente fa anche un gran lavoro di assistenza al centrocampo. Mario Gomez sembra comunque favorito su Pizarro. La seconda è a chi “affidare” Messi. Qui la scelta sembra cadere su Schweinsteiger, almeno in prima battuta, perché poi il fenomeno argentino verrà preso in consegna dallo spagnolo Javi Martinez. Vilanova invece si porterà il dubbio Messi fino a poco prima della partita, ma quasi sicuramente, la Pulce sarà in campo dal primo minuto. Al suo fianco giostreranno Alexis Sanchez e Pedro, con Fabregas in panchina e Tello in tribuna. In difesa Bartra dovrebbe essere preferito ad Abidal, per il ruolo di centrale da affiancare a Piquè. Puyol e Mascherano sono entrambi infortunati.

Stato di forma

Il Bayern ha già vinto la Bundesliga da un paio di settimane, ma non ha smesso di triturare gli avversari. Nel frattempo ha conquistato anche la finale di Coppa di Germania, e sabato ha battuto l’Hannover in trasferta per 6-1. Il Barcellona nella Liga sta facendo giocare parecchi rincalzi e, mentre due settimane fa a Saragozza, Thiago Alcàntara e Tello, avevano reso la vita facile ai Blaugrana, sabato scorso la squadra di Vilanova ha faticato in casa con il Levante. Gara poi risolta da un gol di Fabregas nel finale.

Testa a testa

Le due squadre si sono affrontate per l’ultima vota nei quarti di finale di Champions nell’edizione 2008/09 e vinse nettamente il Barcellona, che distrusse i bavaresi al Camp Nou per 4-0 per poi pareggiare nel ritorno per 1-1. In casa Bayern, da quel doppio confronto, sono rimasti solo Ribery e Lahm fra i titolari di stasera, e l’esterno destro tedesco ha dichiarato che si aspetta tutta un’altra partita, rispetto a quelle giocate quattro anni fa.

Quote

Come dicevamo nel preambolo, stavolta il Barcellona parte sfavorito e la sua vittoria è data a 3.40. I bavaresi invece sono dati a 2.10 mentre il pareggio è a 3.55. Interessante l’Over 1,5 per i gol segnati, dato a 2.55.