Semifinale di Europa League: Basilea-Chelsea


Il Basilea è la vera sorpresa di questa Europa League. Ha fatto fuori squadre come Dnipro e Zenit, e come ultimo il Tottenham. Ora, sognare non costa nulla. Il Chelsea è campione d’Europa in carica ed era partito dalla Champions. Ora però Benitez deve salvare la stagione con la finale di Europa League e un posto fra le prime quattro in campionato.

Team news

Yakin ha tutti disponibili, tranne Bobadilla che, avendo già giocato in Europa con lo Young Boys, non è schierabile. I tre in attacco saranno Stocker, Streller e l’egiziano Salah, con Frei che partirà dalla panchina. Anche Benitez ha tutti disponibili e opterà per Torres come unica punta. Dietro di lui, il trio formato da Moses, Mata e Hazard.

Stato di forma

Il Basilea nel weekend ha pareggiato per 2-2 a Thun ma, complice il pareggio del Grasshopper a Lucerna, ha mantenuto i tre punti di vantaggio in testa alla classifica. Il Basilea però in casa è un rullo compressore, e ha vinto 12 degli ultimi 14 incontri, perdendone solo uno in tutta la stagione. Il Chelsea arriva dal pareggio per 2-2 a Liverpool. Gli uomini di Benitez non possono comunque mollare neanche in Premier League, perché i soldi della prossima Champions sono troppo importanti per il club.

Testa a testa

La due squadre non si sono mai affrontate nelle coppe, ma il Basilea, nel turno precedente, ha eliminato a sorpresa il Tottenham. A White Hart Lane, gli uomini di Yakin hanno giocato una gran partita, mettendo in enorme difficoltà la difesa degli Spurs.

Quote

Il Chelsea viene dato favorito a 2.45, ma anche la quota vittoria del Basilea è abbastanza interessante (2.80). Come dicevamo prima, gli svizzeri sono quasi imbattibili quest’anno al St Jakob. La quota pareggio è invece a 3.30.