Semifinale di Europa League: Fenerbahce-Benfica


Il Fenerbahçe è alla sua prima semifinale europea, e molte chance di raggiungere la finale dipenderanno da questa partita di andata a Istanbul, dove i gialloblù beneficiano di un tifo caldo e pressante per tutta la partita. Il Benfica quest’anno, ha già dimostrato di essere una squadra matura, e di saper giocare anche su campi difficili.

Team news

Nei padroni di casa torna Sow dal primo minuto, e si schiererà nei tre (insieme a Ucan e Kuyt) che si posizioneranno dietro la punta Webo. A centrocampo saranno Meireles e Topal i due giocatori di rottura, che però dovranno anche far ripartire il gioco. Jorge Jesus non avrà a disposizione Perez e Almeida, entrambi squalificati, e schiererà i suoi con il solito 4-2-3-1. In attacco ci sarà Cardozo come unica punta.

Stato di forma

Il Fenerbahçe domenica scorsa ha perso contro il Genclerbirligi, ed è stata la sua prima sconfitta in campionato, dopo undici partite di imbattibilità. I turchi però, con il Galatasaray sempre più vicino al titolo, puntano tantissimo su questa Europa League. Il Benfica invece ha vinto il derby con lo Sporting Lisbona per 2-0, e si sta avviando a vincere il campionato portoghese.

Testa a testa

C’è un precedente nelle coppe fra queste due squadre, anche se per trovarlo bisogna andare indietro di quasi quarant’anni. Si giocava il primo turno della Coppa Campioni 1975/76 e i turchi vinsero la partita di andata per 1-0. Al ritorno a Lisbona però, furono travolti per 7-0 ed eliminati dalla coppa.

Quote

Il Benfica viene dato leggermente favorito a 2.35, mentre la quota vittoria per i padroni di casa è di 2.95. Il pareggio viene dato a 3.25. Non prevediamo molti gol, quindi staremmo su un Over 1,5 dato a 1,28.