Serie A: 13° giornata


Livorno 9.50, pareggio 4.85, Juventus 1.35

E’ una Juve in piena emergenza quella che fa visita al Livorno all’Ardenza oggi pomeriggio. La nazionale ha restituito Bonucci, Ogbonna e Barzagli acciaccati e Lichsteiner non ha recuperato dall’infortunio. Insomma, a parte Chiellini, manca tutta la difesa titolare. Vidal dovrebbe essere spostato al centro del reparto arretrato. In attacco, Conte conferma la coppia Tevez-Llorente. Nel Livorno mancherà Paulinho, e questo abbasserà drasticamente la forza offensiva della squadra di Nicola. Sarà Siligardi ad affiancare Emeghara in attacco. Il Livorno, vista la classifica, darà battaglia, ma la prospettiva per la Juve di raggiungere la testa della classifica in attesa del posticipo della Roma, è troppo ghiotta. Puntiamo su una vittoria dei bianconeri, in una partita da Over 2,5 dato a 1.78.

Sampdoria 3.25, pareggio 3.25, Lazio 2.30

E’ l’esordio di Mihajlovic sulla panchina blucerchiata, e si troverà subito di fronte una sua ex squadra. Nella Sampdoria non ci sarà Eder per squalifica, e il nuovo allenatore proporrà un 4-2-3-1, con Pozzi unica punta. La Lazio ha ancora fuori Klose per infortunio, e Petkovic si presenterà a Genova con il 3-4-3. I blucerchiati in casa hanno già perso quattro volte, mentre la Lazio in trasferta non ha ancora vinto. Diciamo pareggio.

Sassuolo 2.15, pareggio 3.25, Atalanta 3.60

Il Sassuolo a poco a poco sta recuperando tutti gli infortunati. A parte Terranova- che quest’anno rischia di aver già finito la stagione- Di Francesco può scegliere fra l’intera rosa e schiererà un tridente d’attacco formato da Berardi-Floro Flores e Masucci. L’Atalanta invece si presenterà al Tricolore d’Italia senza gli infortunati Raimondi, Giorgi, Lucchini e Yepes, e con il duo Denis-Livaja in attacco. I bergamaschi sono messi meglio in classifica, ma oggi il Sassuolo può fare il colpo.

Torino 1.70, pareggio 3.60, Catania 5.50

I padroni di casa, dopo un buon inizio, non vincono da otto partite, e oggi l’occasione è buona visto che ospitano un Catania ultimo in classifica. Ventura punta ancora sul 3-5-2, con Barreto e Cerci in avanti. Il Catania arriva dalla vittoria in casa sull’Udinese, ma in trasferta finora ha perso sei partite su sei. Non ci sarà Bergessio infortunato, e De Canio opterà per un tridente d’attacco formato da Castro, Maxi Lopez e Keko. Il Toro parte favorito, ma noi crediamo che dall’Olimpico oggi uscirà un pareggio.

Udinese 2.80, pareggio 3.20, Fiorentina 2.65

L’Udinese oggi torna al Friuli, dove le cose per gli uomini di Guidolin, stanno andando un po’ meglio rispetto a quando la squadra gioca in trasferta. L’allenatore friulano punterà ancora sul 4-2-3-1, con Di Natale unica punta. Nella Fiorentina non ci sarà Gomez in panchina, così che il rientro del bomber tedesco sarà rinviato alla partita di Europa League con il Pacos Ferreira oppure alla prossima partita di campionato contro il Verona. Ci sarà però Giuseppe Rossi, che in avanti sarà affiancato da Joaquin e Cuadrado. I viola cercano di scavalcare l’Inter al quarto posto, e la quota vittoria per gli ospiti è davvero interessante.

Se vuoi scommettere sulle partite di Serie A, clicca qui