Serie A, 18° giornata: Chievo-Cagliari


La sfida che si giocherà oggi al Bentegodi e che avrà inizio alle ore 15.00, è la classica partita per la quale si potrebbe dire che i punti valgono doppio. Chievo e Cagliari vogliono raggiungere la salvezza il prima possibile e, seppur i sardi hanno al momento cinque punti in più in classifica rispetto ai rivali, questa può essere considerata un sfida salvezza.

Corini, dopo aver condotto i clivensi a tre vittorie consecutive da quando è tornato sulla panchina gialloblù (derby con il Verona, Livorno e Sassuolo), ha visto poi i suoi subire due sconfitte consecutive (in casa con la Sampdoria e a Torino con i granata prima della sosta). Al Bentegodi il Chievo finora ha vinto solo due partite (se non consideriamo il derby, che per il calendario si giocava in casa dell’Hellas) e per questa partita Corini vuole tornare al 4-3-3 con Thereau davanti, con al fianco Sestu ed Estigarribia.

Il Cagliari fuori casa non ha ancora vinto in questo campionato, ma la squadra di Lopez è imbattuta da sei partite, nelle quali ha ottenuto due vittorie e quattro pareggi. Nella partita del Bentegodi non ci sarà Nenè, che è infortunato e anche squalificato e mancherà anche Eriksson per infortunio. L’allenatore dei rossoblù punterà su Cossu come trequartista, alle spalle di Sau e Pinilla. Parte titolare anche Nainggolan, sempre più al centro dell’interesse delle grandi squadre di Serie A per questo mercato invernale.

Nelle ultime quattro stagioni, il Chievo ha vinto due volte in casa con il Cagliari, mentre nelle altre due occasioni sono usciti altrettanti pareggi per 0-0. Noi pensiamo che anche oggi uscirà un risultato di parità da questa partita, sempre con un under 2.5 dato a 1.60.

Chievo 2.45, pareggio 3.00, Cagliari 3.20

Se vuoi scommettere su Chievo-Cagliari, clicca qui