Serie A, 32° giornata: le partite del pomeriggio


Ore 12.30

Lazio 1.77, pareggio 3.50, Sampdoria 5.25

Il pareggio di ieri sera dell’Inter in casa con il Bologna, rimette in gioco parecchie squadre in chiave Europa League. Fra queste Lazio e Sampdoria, che si affrontano oggi in anticipo all’Olimpico. I padroni di casa non avranno Ledesma per squalifica, ma in attacco ci sarà Klose, affiancato da Candreva e Keita.

La Sampdoria è imbattuta da tre partite e oggi non avrà in panchina Mihajlovic squalificato (ci sarà il vice Sakic) ma in attacco cercherà di far male con Maxi Lopez. Ci sembra interessante il pareggio, ma meglio ancora la realizzazione da parte di entrambe le squadre a 2.04.

Ore 15.00

Atalanta 1.78, pareggio 3.50, Sassuolo 5.00

 L’Atalanta è alla ricerca del sogno. Ieri 1000 persone all’allenamento dei ragazzi di Colantuono e oggi saranno in tanti anche all’Atleti Azzurri d’Italia. Se i bergamaschi otterranno i tre punti e stasera il Parma non batterà il Napoli, per la prima volta in questa stagione (e dopo moltissimo tempo) l’Atalanta sarà in una zona della classifica che la qualificherebbe per l’Europa.

Il Sassuolo arriva da tre sconfitte consecutive e si sta giocando le ultime carte per la sopravvivenza nella massima categoria. Di Francesco parte con il tridente composto da Berardi, Zaza e Sansone. I padroni di casa cominceranno a sentire un po’ di pressione addosso, ma la quota dell’1 è decisamente buona.

Cagliari 6.25, pareggio 3.60, Roma 1.65

I rossoblù sono reduci dalla sconfitta di Torino con i granata, e alla squadra di Lopez servono ancora punti per raggiungere la matematica salvezza. Oggi non ci sarà Rossettini per squalifica, e in attacco il tecnico dei sardi punta sulla coppia Nenè-Ibarbo.

Garcia ha detto che vuole i tre punti oggi, per poi mettersi sul divano domani sera a godersi la partita della Juve. Totti dovrebbe partire dalla panchina, mentre sarà Destro a guidare l’attacco giallorosso, affiancato da Florenzi e Gervinho. La Roma ha fatto registrare vittorie come parziali e finali nelle ultime cinque partite di campionato e, seppur il campo di Cagliari è storicamente difficile per i capitolini, puntiamo sul 2/2 come parziale/finale dato a 2.50.

Catania 2.55, pareggio 3.10, Torino 3.00

Il Catania è reduce da quattro sconfitte consecutive e la squadra di Maran ha più di un piede in Serie B. Quella di oggi è una delle ultime occasioni per tornare in corsa e provare a giocarsi le proprie chance fino a fine campionato.

Il Torino è reduce dalla vittoria sul Cagliari e oggi Ventura punterà ancora sul duo Immobile-Cerci in avanti. I siciliani hanno perso lunedì in casa dell’Udinese, giocando però una buona partita. Ci fidiamo delle motivazioni maggiori della squadra di casa e puntiamo sull’1 dato a 2.55.

Fiorentina 1.75, pareggio 3.60, Udinese 5.20

 

 Dopo la vittoria di Napoli, i viola hanno ottenuto solo un punto in due partite e non sono mai andati a rete. Anche oggi mancheranno Giuseppe Rossi e Mario Gomez (ancora almeno tre settimane per entrambi), Montella però preferisce tenere il deludente Matri in panchina e affidarsi in attacco a Cuadrado e Ilicic.

L’Udinese è ormai salva e quindi oggi la squadra di Guidolin potrà giocare tranquilla. Manca Di Natale, sarà quindi Muriel a guidare l’attacco. Partita dal pronostico difficile. Crediamo che entrambe le squadre andranno a rete ad una quota di 1.90.

Se vuoi scommettere sulla Serie A, clicca qui