Serie A 33° giornata: le partite di domenica pomeriggio


Inter  2.00, pareggio 3.30, Parma 3.90

L’Inter sembra allo sbando e Stramaccioni per l’ennesima domenica dovrà fare la conta degli indisponibili. A cavallo della partita di Coppa Italia con la Roma, si sono fatti male anche Cambiasso e Guarin. Silvestre torna titolare, e si posizionerà al centro della difesa. Nel Parma mancherà Paletta per squalifica, e anche Donadoni ha le sue belle gatte da pelare, perché nella partita contro l’Udinese i suoi sono sembrati completamente svuotati. Conteranno le motivazioni e l’Inter ne ha comunque di più, quindi diciamo vittoria per i padroni di casa. Partita da Over.


Bologna 2.10, pareggio 3.00, Sampdoria 3.85

Ad entrambe le squadre manca ormai pochissimo per la salvezza matematica e la partita del Dall’Ara potrebbe accontentare entrambe. Nel Bologna Gilardino sarà l’unica punta, con Diamanti e Gabbiadini alle sue spalle. La Sampdoria invece, porta ancora addosso le scorie del post derby. Krsticic, colpito duro da Matuzalem, ha finito la stagione, mentre Costa e de Silvestri sono squalificati. Il pareggio è un opzione probabile, ma noi puntiamo sul Bologna.


Catania 2.15, pareggio 3.25, Palermo 3.45

E’ il derby di Sicilia e il Palermo si gioca la salvezza. Settimana scorsa gli uomini di Sannino sono stati fermati in casa dal Bologna, ma in precedenza erano arrivate le vittorie contro Sampdoria e Roma. Non ci sarà Miccoli per infortunio, così che in attacco giocheranno Ilicic e Boselli. Il Catania no vuole fare sconti ai cugini e si presenterà con il solito 4-3-3, con in avanti Gomez, Bergessio e Barrientos. Ci aspettiamo una partita dure e combattuta, dove alla fine potrebbe uscire un pareggio.

Fiorentina 1.48, pareggio 4.00, Torino 7.50

La Fiorentina è sempre più convinta di superare il Milan per il terzo posto che vale i preliminari di Champions e con il Torino si presenterà con un attacco formato da ljaijc, larrondo e Cuadrado. Jovetic non è ancora disponibile ed è più probabile che venga preservato per la trasferta di Genova con la Sampdoria. Il Torino è in un momento non positivo e anche la scorsa domenica è arrivata una sconfitta in casa con la Roma. Ventura schiererà il solito 4-2-2 alla ricerca almeno di un punto. Difficile però che i padroni di casa si lascino sfuggire questa occasione per avvicinarsi al Milan, impegnato nel big match contro la Juventus.


Napoli 1.43, pareggio 4.15, Cagliari 8.25

Il Napoli, dopo aver pareggiato a San Siro con il Milan, si sente più sicuro al secondo posto. Con il Cagliari mancheranno De Sanctis e Campagnaro per squalifica, sostituiti rispettivamente da Rosati e Gamberini. Il Cagliari, nonostante tutti i problemi fuori dal campo, sta facendo benissimo ed è la squadra di Serie A che più è migliorata con il nuovo anno. Gli isolani daranno parecchio filo da torcere agli uomini di Mazzarri, ma grazie anche a Cavani e Hamsik, alla fine i napoletani dovrebbero avere la meglio.


Roma 1.15, pareggio 7.25, Pescara 18.00

La Roma è rinfrancata, sia dalla vittoria di domenica a Torino, sia, e soprattutto dalla qualificazione alla finale di Coppa Italia conquistata in casa dell’Inter. Sugli scudi Mattia Destro, che partirà titolare anche nella partita con il Pescara. In casa abruzzese invece, si sta pensando già alla programmazione per la prossima stagione in Serie B e a Roma mancheranno anche Sculli, squalificato e Kroldrup, Quintero e D’Agostino, tutti infortunati. Vittoria dei padroni di casa con Over.

Siena 2.20, pareggio 3.10, Chievo Verona 3.50

Il Siena è in un buon momento di forma e questa è l’occasione per provare a coinvolgere anche il Chievo nella lotta salvezza. Sei punti dividono le contendenti, ma Emeghara e compagni devono sfruttare il momento favorevole e il fattore campo. Il Chievo si presenterà al Franchi con Thereau e Pellissier in attacco, ma noi puntiamo su una vittoria dei padroni di casa.