Serie B 41° giornata: Sassuolo, Verona e Livorno, in cerca della promozione diretta


Al Sassuolo è venuto il “braccino del tennista” e lunedì sera ha fallito il secondo match point in casa con il Padova. Gli uomini di Di Francesco ci riproveranno sabato in casa della Virtus Lanciano, ma non sarà facile perché i padroni di casa non sono ancora matematicamente salvi e necessitano di almeno un punto. Il pareggio viene dato a 3.10 mentre una vittoria degli emiliani è data a 2.10.

Di questa situazione potrebbe approfittarne il Verona, che sabato sarà ospite della Juve Stabia e in caso di vittoria- e se il Livorno non vincerà l’anticipo di venerdì con il Brescia- potrebbe già approdare in Serie A con una giornata di anticipo. La Campania ha già arriso nel recente passato a Mandorlini e soci, visto che a Salerno nel giugno 2011 è arrivata la promozione in Serie B (non senza polemiche che si stanno trascinando ancora oggi). Cacia guiderà ancora l’attacco scaligero e cercherà di garantire i gol che potrebbero assicurare il primo ritorno in Serie A dalla stagione 2001/02. La vittoria dei veronesi viene data a 1.62, mentre una vittoria dei padroni di casa- già salvi e con nessuna speranza di raggiungere i playoff- pagherebbe a 5.25.

Nel mezzo, come dicevamo, c’è però il Livorno, che affronta venerdì sera il Brescia ed è obbligato alla vittoria. Dopo il pareggio di Terni, gli uomini di Nicola hanno perso il secondo posto e, con otto punti di vantaggio sull’Empoli quarto, stanno per ora tenendo in vita i playoff. Una vittoria degli amaranto è quotata a 1.90, mentre il pareggio, che però non servirebbe molto nemmeno agli ospiti, viene dato a 3.30.

In chiave salvezza, l’Ascoli deve cercare di accorciare sulla Reggina- al momento sopra di cinque punti- perché se no il playout rischierebbe di saltare, con conseguente retrocessione diretta per Ascoli e Vicenza. I calabresi hanno sulla carta un turno favorevole- in casa con il retrocesso Grosseto- mentre gli ascolani dovranno vedersela in casa con la Ternana, già salva ma che venderà cara la pelle. Una vittoria dei marchigiani viene data a 2.10. Il Vicenza, dopo l’invasione di campo che sabato scorso ha interrotto per qualche minuto la partita con l’Empoli e che è costata un turno di squalifica del Menti- sarà sul difficile campo di Modena. All’andata fu un festival del gol (3-3) ora però ai veneti servono solo i punti e la vittoria in trasferta sarebbe pagata a 2.90.

Questo il programma completo della 41° giornata di Serie B:

Venerdì 10 maggio 2013 h.20,45: Livorno-Brescia, sabato 11 maggio h.15.00: Ascoli-Ternana, Bari-Cesena, Empoli-Cittadella, Juve Stabia-Verona, Lanciano-Sassuolo, Modena-Vicenza, Padova-Spezia, Pro Vercelli-Novara, Reggina-Grosseto, lunedì 12 h.20.45: Varese-Crotone