Serie A di basket: Milano parte favorita, ma attenzione a Sassari


Parte oggi il campionato italiano di Serie A di basket e la notizia è che Siena non è favorita ai blocchi di partenza. A dir la verità, non avrebbe dovuto esserlo neanche nella passata stagione, ma dai playoff in poi, la Mens Sana ha dimostrato di essere ancora la squadra più forte.

Da quest’anno però, la squadra potrebbe risentire della crisi che ha colpito la Montepaschi- più che uno sponsor per i senesi- e il team di coach Crespi appare completamente rinnovato- e anche indebolito- anche se è rimasto il leader Hackett.

La favorita per il 2013/14, dovrebbe quindi essere Milano, che non vince il campionato dal 1996, e che è passata da Scariolo a Banchi. I milanesi iniziano oggi la stagione al PalaPentassuglia di Brindisi, senza Kangur, Chiotti e Gigli, e i brindisini potrebbero essere la sorpresa di giornata. Vero che l’Armani parte favorita, ma l’Enel data vincente a 2.60, ci sembra una scommessa interessante.

Dopo Milano, Sassari è la squadra meglio organizzata per puntare al titolo. Stasera la squadra di Sacchetti esordisce nel posticipo serale delle 20,30 sul campo della Granarolo Bologna, che ritrova il suo vecchio sponsor degli anni d’oro, e il pubblico delle grandi occasioni. La vittoria di Bologna viene data a 2.35, ma noi puntiamo sull’1,60 di Sassari, che vorrà iniziare subito bene la stagione.

Dopo 38 stagioni, sarà anche il primo anno senza la scritta Scavolini sulle maglie di Pesaro. I marchigiani sono profondamente rinnovati rispetto alla scorsa stagione e sperano di ottenere il prima possibile una salvezza che al momento non appare facile. Stasera ci sarà l’esordio sul campo di Avellino, squadra interessante e che potrà far bene, e la vittoria degli uomini di Vitucci a 1,20, ci pare scontata.

Se vuoi scommettere sulla Serie A di basket, clicca qui