Serie A: gli anticipi della 33° giornata


Ore 18.00

Sassuolo 2.45, pareggio 3.20, Cagliari 3.15

 Il Sassuolo ora ci crede. Dopo la vittoria di Bergamo con l’Atalanta, gli uomini di Di Francesco cominciano a vedere la luce, ma molto passerà dalla partita di oggi con il Cagliari. I neroverdi non hanno mai vinto due partite di fila in questa stagione e oggi dovranno fare a meno di Cannavaro per squalifica. L’allenatore die padroni di casa potrà però schierare un attacco formato da Sansone (autore della doppietta a Bergamo) Zaza e Berardi, e spetterà a loro garantire i gol salvezza.

Dopo la sconfitta con la Roma, Massimo Cellino- sempre più concentrato sulla sua nuova avventura come presidente del Leeds- ha esonerato Lopez, non più in linea con le direttive societarie, richiamando in panchina Pulga. Il nuovo allenatore ha detto che mancano ancora 3 o 4 punti per la salvezza matematica e la partita di oggi sarà fondamentale in tal senso. Non ci sarà Pinilla, e in attacco sarà Sau ad agire come attaccante centrale, con al fianco Ibarbo ed Ibrahimi.

Il Sassuolo ha perso sei delle ultime sette partite in casa, ma il Cagliari in trasferta non vince da 21 partite in Serie A. Puntiamo sul pareggio dato a 3.20.

Ore 20.45

Roma 1.33, pareggio 5.10, Atalanta 11.00

 

 In casa Roma non si fa altro che parlare della squalifica di Destro. Garcia ha detto che il torneo non risulterà comunque falsato (e ci mancherebbe!) ma stasera l’allenatore giallorosso dovrà far fronte a parecchi assenti fra infortunati e squalificati. Il giovane attaccante mancherà per quattro turni- a meno che non venga accolto il ricorso- ma oltre a lui, anche Florenzi e Pjanic sono stati fermati dal giudice sportivo e in più non ci sarà Benatia per infortunio. Totti non sta benissimo ma scenderà in campo dal primo minuto.

L’Atalanta è apparsa spenta settimana scorsa contro il Sassuolo. Dopo sei vittorie consecutive, gli uomini di Colantuono hanno probabilmente bisogno di tirare un po’ il fiato, ma stasera per i nerazzurri sarebbe importante uscire dall’Olimpico almeno con un punto in chiave Europa League.

La Roma vuole vincere per rimanere in scia alla Juve, ma stasera avrà parecchi assenti e dovrà stare attenta alle ripartenze atalantine. Noi puntiamo sull’over 2.5 a 1.65 e sulla realizzazione da parte di entrambe le squadre bancata a 1.92.

Scommetti sulla Serie A cliccando qui