Serie A: le partite della 28° giornata


Ore 12.30

Atalanta 2.45, pareggio 2.90, Sampdoria 3.35

Dopo la vittoria di domenica scorsa a Roma con la Lazio, la squadra di Colantuono ha portato a tre le sue partite di imbattibilità in campionato (due vittorie e in pareggio). In casa finora i bergamaschi hanno vinto in otto occasioni, con due pareggi e tre sconfitte. La Dea ha fatto registrare un over 2.5 in cinque delle ultime sei partite giocate all’Atleti Azzurri d’Italia.

La Sampdoria arriva da due vittorie consecutive e finora in trasferta ha vinto in quattro occasioni, con tre pareggi e sei sconfitte. Mihajlovic punterà su Okaka come unica punta, con Maxi Lopez inizialmente in panchina. Il pareggio a 2.90 ci sembra interessante, come anche l’over 2.5 dato a 2.20.


Ore 15.00

Milan 1.95, pareggio 3.40, Parma 4.15

Il Milan, che è uscito martedì dalla Champions League, sembra allo sbando. Seedorf dovrà lavorare sul morale dei rossoneri, ma la stagione sembra ormai senza più obiettivi. Oggi non ci sarà De Sciglio per squalifica, mentre in attacco Balotelli sembra recuperato e partirà titolare.

Il Parma è imbattuto da 15 partite di campionato e punta decisamente all’Europa. Donadoni oggi non avrà a disposizione Paletta per squalifica, e in avanti si affiderà al tridente Cassano, Amauri e Biabiany. Il Milan deve vincere se vuole tornare a coltivare speranza di Europa League, ma non sarà per nulla facile. Meglio puntare sulla realizzazione da parte di entrambe le squadre a 1.78 e su un over 2.5 dato a 1.92.

Cagliari 2.95, pareggio 3.10, Lazio 2.55

Il Cagliari è imbattuto da tre partite, ma oggi non ci sarà Astori in difesa per squalifica, e l’assenza del nazionale azzurro potrebbe pesare per la squadra di Lopez. I sardi hanno fatto registrare la “realizzazione da parte di entrambe le squadre” in nove delle ultime dodici partite casalinghe.

La Lazio nel 2014 ha fatto più punti in trasferta che non in casa (i biancazzurri soffrono la continua contestazione dei propri tifosi all’Olimpico?) e sono reduci dalla sconfitta casalinga con l’Atalanta. Oggi mancherà Candreva per squalifica. Crediamo che entrambe le squadre andranno a rete ad una quota di 1.98.

Livorno 2.30, pareggio 3.20, Bologna 3.30

I padroni di casa sognano il sorpasso in classifica in quello che è un vero e proprio scontro diretto in chiave salvezza. Il Livorno non vince da tre partite, e oggi Di Carlo si affiderà in attacco alla solita coppia Belfodil-Paulinho.

Il Bologna ha vinto solo uno degli ultimi dieci incontri di campionato, e Ballardini vorrebbe lasciare il Picchi almeno con un punto. Il pareggio è un’opzione valida, ma alla fine crediamo che conterà il fattore campo e puntiamo così su una vittoria del Livorno.

Sassuolo 2.30, pareggio 3.20, Catania 3.30

Dopo quello di Livorno, anche quello che si giocherà a Reggio Emilia sarà uno scontro chiave per la salvezza. I padroni di casa nelle ultime tredici partite, hanno totalizzato una vittoria, un pareggio e ben undici sconfitte. Il Sassuolo non è riuscito ad andare a segno in cinque delle ultime sette partite giocate davanti al proprio pubblico.

Il Catania è reduce dal pareggio interno con il Cagliari e, in caso di sconfitta, verrebbe scavalcato dai neroverdi e tornerebbe così all’ultimo posto in classifica. Partita dal pronostico difficile, ma i siciliani potrebbero fare il colpo esterno.

Ore 20.45

Fiorentina 1.52, pareggio 4.00, Chievo 7.00

La Fiorentina è stata superata ieri sera dall’Inter che è andata a vincere a Verona, e ora servono i tre punti ai viola per riprendersi il quarto posto. Non ci sarà Borja Valero, che è ancora squalificato e Montella potrebbe pensare a qualche cambio in formazione in vista del ritorno degli ottavi di Europa League contro la Juve.

Il Chievo arriva dalla vittoria interna contro il Genoa, ma ha perso le ultime tre partite giocate in trasferta. Non sarà facile per i viola, che saranno anche stanchi per la partita di coppa. Puntiamo sulla realizzazione da parte della squadra ospite data a 1.72.

Genoa 7.50, pareggio 4.40, Juventus 1.45

I genoani, dopo essere rimasti imbattuti per quattro partite, domenica scorsa sono caduti in casa del Chievo, ma la classifica continua a far sorridere Gasperini. Stasera il tecnico rossoblù punterà su un attacco formato da Gilardino e Sculli.

La Juventus, in caso di vittoria stasera a Marassi, potrebbe addirittura portare a 17 i punti di vantaggio sulla Roma seconda (che poi però avrà due partite in meno). Non è stato convocato Tevez, così che Conte in attacco schiererà Llorente e Osvaldo. Puntiamo sul 2/2 come parziale/finale dato a 2.12.

Se vuoi scommettere sulla Serie A, clicca qui