Serie A top match: Inter-Milan preview


Serie A, 26° giornata, 24/02/2013, Inter-Milan, h.20,45, Stadio Meazza di Milano

Sarà un derby di Milano che molto probabilmente si giocherà sotto la neve, visto il tempo inclemente che in queste ora sta martoriando il Nord Italia. L’Inter, dopo la batosta di Firenze, ha vinto a Cluj, passando il turno in Europa League, mentre il Milan viaggia sulle ali dell’entusiasmo, dopo che ha battuto per 2-0 in casa il Barcellona nel primo round degli ottavi di Champions.

Team news

Stramaccioni solo all’ultimo deciderà se far partire dall’inizio Ranocchia. Il difensore nerazzurro ha sofferto una distorsione al ginocchio in Romania e molto probabilmente il suo posto verrà preso da Chivu. L’allenatore nerazzurro è orientato a schierare Kuzmanovic in mezzo assieme a Gargano, mentre in attacco verrà confermata la coppia Cassano-Palacio. Alvarez, inizialmente in panchina, molto probabilmente entrerà a partita in corso. Nel Milan torna Balotelli, che in coppa non può giocare e prenderà il posto che con il Barcellona è stato occupato da Pazzini. Al fianco dell’ex Manchester City ci saranno El Shaarawy e Niang, con Boateng arretrato sulla linea dei mediani. In difesa confermato Mexes, Allegri ha ancora un dubbio per l’altro centrale. In ballottaggio  i due compagni della Colombia, Zapata e Yepes.

Stato di forma

L’Inter vista a Firenze- e in precedenza anche con il Siena- non stava in piedi. Si è visto qualcosa di meglio in coppa, ma la squadra non appare molto tonica. Il Milan invece sta bene fisicamente e contro il Barcellona ha fatto quella che viene definita la “partita perfetta”.

Testa a testa

L’Inter ha vinto gli ultimi tre derby, mentre il Milan aveva vinto consecutivamente i tre precedenti. La cosa più strana però, è che le due squadre non pareggiano in campionato dal girone d’andata della stagione 2004/04 ( fu uno scialbo 0-0 ). All’andata i nerazzurri si imposero in casa del Milan per 1-0 con gol di Walter Samuel.

Quote

Il Milan, visto anche i recenti risultati, è dato favorito con una quota di 2.25. Per quanto detto precedentemente, è interessante anche la quota pareggio a 3.35. L’Inter è data a 3.25, ma bisogna sempre ricordare che spesso nei derby vince la squadra sfavorita. Viste anche le condizioni meteo che incombono su san Siro, non ci aspettiamo una partita con molti gol.