Sorteggio Europa League: Basilea e Fenerbahce, vogliono sovvertire i pronostici


A Ginevra non era tempo di sorteggi solo per le semifinali di Champions, ma anche l’Europa League ha designato le sue semifinaliste. In attesa di sapere chi raggiungerà la finale di Amsterdam:

Fenerbahçe vs Benfica

I turchi del Fenerbahçe hanno appena fatto fuori la Lazio dall’Europa League e ora vogliono superare l’ultimo ostacolo rappresentato dal Benfica per poter accedere alla finalissima. Nella prima partita potranno come al solito far affidamento sul calore del proprio pubblico (già dai quarti la squalifica è terminata) e si affideranno ancora ai gol di Sow, Webo e Kuyt. Il Benfica però, non è arrivato qui a caso. E’ alla seconda semifinale di Europa League in tre anni e, dopo aver perso col Braga nel 2011, ora vuole arrivare all’atto finale. Esiste un lontano precedente fra queste due squadre. Risale al primo turno di Coppa dei Campioni, edizione 1975/76, quando il Benfica distrusse il Fenerbahçe in casa per 7-0 e poi perse a Istanbul per 1-0. Quest’anno il doppio scontro, sarà sicuramente più equilibrato.

Basilea vs Chelsea

Il Basilea ha eliminato a sorpresa il Tottenham ai rigori e ha raggiunto così la sua prima semifinale in una competizione europea. Ora si trova davanti un’altra inglese, il Chelsea, ma l’obiettivo ormai è quello della finale. Yakin ha messo in mostra tanti giovani interessanti in questo percorso di Europa League e nei due confronti con gli Spurs, il Basilea ha dimostrato di giocare un ottimo calcio. Per il Chelsea è un’occasione di raggiungere una finale di coppa, dopo la prematura eliminazione nei gironi di Champions. E’ una grande occasione soprattutto per Benitez, che ha a disposizione Coppa d’Inghilterra ed Europa League, per salvare la stagione. Non esistono precedenti fra queste due squadre ma, mentre gli svizzeri sono alla loro prima semifinale, i Blues giocheranno la loro undicesima.