Spagna-Olanda: le dieci cose da sapere


10. La Spagna si trova nel mezzo alla sua miglior serie ai Mondiali, avendo vinto le ultime sei partite nella competizione. Una vittoria degli spagnoli di Del Bosque stasera è bancata a 1.80.

 

9. Gli spagnoli hanno vinto gli ultimi quattro incontri ai Mondiali per 1-0, compreso quello nella finale dell'ultimo torneo con l'Olanda.

 

8.L'Olanda ha superato la fase a gruppi in sette degli ultimi Mondiali ai quali ha partecipato. Una vittoria della squadra di Van Gaal è bancata a 5.25. 

 

7. La Spagna esordì al Mondiale di Sudafrica 2010 perdendo per 1-0 con la Svizzera.

 

6. Quste due nazionali si sono affrontate nove volte in passato, con quattro vittorie a testa e un pareggio. Un risultato di parità stasera è dato a 3.40.

 

5. Con Vicente Del Bosque in panchina, la Spagna ha perso solo uno dei 25 incontri disputati per i Mondiali (comprese le partite di qualificazione), vincendone 22 e pareggiandone 2. Una vittoria o un pareggio della Spagna nella doppia chance, è data a 1.18.

 

4. La suqadra Del Bosque non subisce gol da quattro partite ai Mondiali, e se non subirà gol nemmeno stasera dall'Olanda, la quota pagata sarà di 1.96.

 

3. David Villa è stato protagonista in sette degli ultimi nove gol segnati dalla Spagna ai Mondiali, segnando sei reti e fornendo un assist. 

 

2. Arjen Robben ha segnato 21 gol in 45 presenze (considerando tutte le competizioni) con la maglia del Bayern Monaco nella scorsa stagione.

 

1. Robin van Persie è stato il capocannoniere delle qualificazione europpe ai Mondiali con 11 reti.