Swansea-Manchester City: le dieci cose da sapere


10. Il Manchester City ha battuto lo Swansea per 3-0 lo scorso 1° dicembre e quella è stata la 15° vittoria del City in 25 partite con il club gallese. Una vittoria dei Blues oggi è data a 1.65.

9. Lo Swansea non vince dallo scorso 4 dicembre (tre pareggi e tre sconfitte) e una vittoria oggi al Liberty Stadium degli uomini di Laudrup è data a 5.45. 

8. Gli uomini di Michael Laudrup non hanno segnato mai due o più gol negli ultimi sei incontri. Una non realizzazione dello Swansea contro il City viene bancata a 2.60.

7. Il City invece,  vince da sei partite consecutive con una media di 19 gol realizzati e 9 subiti. Un vittoria della squadra ospite senza concedere reti è data a 3.00.

6. Tre di queste vittorie, sono arrivate con un gol di scarto e anche sabato scorso in casa con il Crystal Palace, il Manchester City ha vinto per 1-0.

5. Edin Dzeko ha segnato il gol vittoria contro il Crystal Palace, il suo primo gol in Premier League, dopo essere andato a segno nel 7-0 al Norwich. 

Nel video sotto il 7-0 rifilato dal City al Norwich: 

4. Wilfried Bony è stato pagato 12 milioni di sterline quest'estate dallo Swansea, e finora ha segnato 10 gol, ma solo quattro di questi in Premier League. L'attaccante non va a rete dall'inizio di novembre.

3. Il Liberty Stadium ha visto un over 2.5 in otto delle dieci partite giocate quest'anno dallo Swansea in Premier League in casa. L'over 3.5, oggi pagherebbe a 2.60.

2. Il City è la squadra che tira più in porta di tutta la Premier League e ha una media di tiri a partita di 17.8. Un 2/2 come parziale/finale oggi, viene dato a 2.40. 

1. LoSwansea è la squadra che fa più possesso palla in tutta la Premier League (60%) e nessuna squadra attacca così tanto dalla zona centrale come gli Swans (34%). Una vittoria dello Swansea nel primo tempo e alla fine dell'incontro, viene bancata a 8.00.