Tippeligaen, 12° giornata: Rosenborg-Lillestroem


A giorni partirà il Mondiale in Brasile, ma i campionati nordici sono in pieno svolgimento, e oggi la Tippeligaen norvegese prevede in calendario le partite della 12° giornata. Il posticipo delle 19.00 vedrà opposto il Rosenborg al Lillestroem, con i padroni di casa che devono assolutamente vincere questa partita.

Il Rosenborg è in crisi, e questa già è una notizia. La squadra di Trondheim si trova al settimo posto in classifica, a un solo punto dal Lillestroem quinto, ma ciò che preoccupa maggiormente i tifosi, sono i nove punti di distacco dalla capolista Molde. Non certo una buona notizia per una squadra che era partita con il chiaro obiettivo di vincere il titolo. Solo una settimana fa, parte della stampa sportiva norvegese aveva anticipato che il tecnico Per Joar Hansen sarebbe stato esonerato a giorni, ma i dirigenti del Rosenborg hanno provveduto a smentire subito, ribadendo la piena fiducia nell’allenatore. I risultati per ora non stanno dando ragione ad Hansen. Dopo tre vittorie e tre pareggi nelle prime sei partite, la squadra di Trondheim ha fatto solo cinque punti nelle successive cinque uscite, ma soprattutto è stata eliminata dalla Coppa di Norvegia dal Ranheim, squadra di Adeccoligaen (la seconda divisione norvegese). Stasera quindi il Rosenborg ha le spalle al muro e deve per forza vincere, anche per salvare un allenatore che sembra sempre più in bilico.

Il cielo è più sereno invece in casa del Lillestroem. Gli uomini di Haglund non sono partiti per vincere il campionato, ma recentemente hanno battuto in campionato lo Stabaek per 5-1 e hanno fatto fuori dalla Coppa di Norvegia il Kongsvinger con un netto 4-1. La tradizione recente al Lerkendal Stadion non è certo favorevole per i gialloneri, che l’anno scorso hanno perso contro il Rosenborg sia in casa (0-3) che a Trondheim (0-1).

Il Rosenborg parte favorito quindi, e la quota vittoria degli uomini di Hansen è molto interessante (1.82). Alla vittoria dei padroni di casa, vogliamo aggiungere la realizzazione di entrambe le squadre, bancata a 1.58, e, visto la tendenza delle due squadre a segnare parecchi gol ma anche a subirne, un over 3.5 dato a 2.55.

Rosenborg 1.85, pareggio 3.80, Lillestroem 3.851.68.