Torneo Inicial: Rosario Central-Newell's Old Boys


Tempo di derby nel campionato argentino, ma non uno qualsiasi, bensì quello che da molti è considerato il più sentito e combattuto in Argentina, e cioè il “Clasico Rosarino” fra il Rosario Central e il Newell’s Old Boys.

I padroni di casa sono neopromossi, e la tifoseria del Central vive ancora nella leggenda del gol in tuffo di testa messa a segno da Aldo Pedro Poy, nel derby che valse la coppa argentina nel 1971. Quel gol in tuffo è diventato un simbolo per la tifoseria gialloblù e immagini e caricature di quella rete, si possono trovare ovunque a Rosario (ovviamente nelle zone del tifo del Central).

Gli ospiti però hanno vinto l’ultimo Torneo Final e sono in testa anche a questo campionato dopo 11 giornate. Il Newell’s avrà a disposizione sia Maxi Rodriguez, che è stato impegnato con la nazionale lo scorso weekend, sia David Trezeguet, che è apparso in forma nei 15 minuti giocati nell’ultima partita di campionato contro la sua ex squadra, il River Plate.

Si affrontano due squadre in forma, con il Rosario Central che arriva dal pareggio in casa del Boca Juniors che ha portato a quattro le sue partite senza sconfitta, e il Newells che è reduce da cinque vittorie consecutive.

I precedenti dicono Central, anche se di poco (45 vittorie a 42 con 73 pareggi), ma dal 2006 ad oggi, entrambe le squadre hanno vinto due derby, e le ultime tre sfide si sono concluse tutte in parità.

In questo derby il Newell’s parte leggermente favorito a 2.60, con la squadra di casa invece bancata a 2.80 per la vittoria. Il pareggio è a 2.90, e secondo noi è il risultato più probabile. Ci sembra interessante anche la realizzazione di entrambe le squadre data a 2.16.

Rosario Central 2.80, pareggio 2.90, Newell’s Old Boys 2.60

Se vuoi scommettere sul derby di Rosario, clicca qui