Tottenham-Sunderland: le dieci cose da sapere


10. Il Tottenham ha vinto cinque delle ultime sei partite giocate contro il Sunderland. Stasera la squadra di Tim Sherwood parte favorita a 1.57. 

9. Quando ancora c'era Villas Boas in panchina, il Tottenham vinse la partita di andata allo Stadium of Light lo scorso dicembre per 2-1, pur essendo andato sotto per primo. Per stasera una realizzazione della squadra ospite è bancata a 1.57.

8. Gli Spurs hanno segnato solo un gol nelle ultime tre partite giocate in casa contro il Sunderland, vincendo in due occasioni per 1-0. 

7. L'ultima vittoria dei Black Cats a White Hart Lane, è un 2-1 ottenuto nell'agosto del 2008. Quel successo, rimane l'unico ottenuto in trasferta contro il Tottenham in questo secolo. Una vittoria della squadra ospite è bancata a 6.25.

6. La squadra di Gus Poyet non ha vinto nessuna delle ultime sette partite giocate (un pareggio e sei sconfitte) e l'ultima vittoria risale allo scorso 1 febbraio, quando i Black Cats batterono nel derby il Newcastle. Un pareggio stasera è dato a 4.10.

5. Lunedì scorso, il Sunderland ha perso per 2-1 contro il West Ham, pur se i Black Cats hanno tirato per 21 volte verso la porta degli Hammers. Un  over 2.5 della squadra ospite è dato a 12.50.

4. Gli Spurs d'altra parte, hanno vinto solo una delle ultime sei partite giocate (3-2 in casa contro il Southampton).

3. Christian Eriksen ha segnato il 50% dei gol degli Spurs in queste ultime sei partite (3/6). 

2. Adam Johnson ha segnato l'unico gol del Sunderland contro il West Ham lo scorso weekend, e per l'ala dei Black Cats è stato il 10° gol stagionale, ma il primo dallo scorso 1 febbraio.

1. Roberto Soldado ha segnato solo un gol nelle ultime nove partite in Premier League (contro il Cardiff lo scorso 2 marzo).

Scommetti sul posticipo di Premier League, cliccando qui!