West Ham-Arsenal: le dieci cose da sapere


10. L'Arsenal ha vinto gli ultimi sei incontri con il West Ham ed è imbattuto nelle ultime 11 partite giocate con gli Hammers. La vittoria dei Gunners è bancata a 1.62. 

9. Il West Ham ha battuto per l'ultima volta l'Arsenal nell'aprile del 2007, e quel giorno, il gol decisivo all'Emirates lo segnò Bobby Zamora.

8. L'Arsenal l'anno scorso ha battuto il West Ham ad Upton Park per 3-1 e in quella partita, Olivier Giroud segnò il suo primo gol in Premier League. 

7. Il West Ham nelle ultime sei partite, ha ottenuto due vittorie, un pareggio e tre sconfitte e non ha mai segnato per primo nelle ultime cinque uscite. Una non reaizzazione della squadra di casa, oggi viene bancata a 2.40. 

6. L'Arsenal non vince da quattro partite, una serie negativa che non si ripeteva dal periodo fra il novembre e il dicembre del 2012. Una realizzazione degli Hammers, oggi viene data a 1.48. 

5. Olivier Giroud finora ha messo a segno sette dei 33 gol segnati dall'Arsenal in Premier League, ma il francese non segna da tre partite consecutive. 

4. Ravel Morrison è il capocannoniere del West Ham con cinque gol, in quella che è la sua stagione del debutto in Premier League. L'attaccante però, non trova la via della rete dallo scorso 9 novembre. 

3. L'Arsenal è stato in vantaggio nei primi tempi nelle precedenti quattro partite giocate in trasferta. Una vittoria dei Gunners sia nel primo che nel secondo tempo, oggi è data a 2.35. 

2. Il centrocampista del West Ham Mohamed Diame, ha una media di tiri ad incontro (2.2), superiore a quella di tutti i suoi compagni, ma finora ha realizzato solo una rete.

1. L'Arsenal, nella partita di lunedì contro il Chelsea, ha tirato solo per due volte in porta, ed è la seconda volta che succede nelle ultime tre partite che i Gunners tirano meno di tre volte in porta. Se il West Ham riuscirà a mantenere la porta inviolata, la quota pagata sarà di 6.25.

Se vuoi scommettere su West Ham-Arsenal, clicca qui