Coppa Italia betting: Roma-Inter preview


Roma e Inter danno vita al secondo episodio della trilogia che, dopo il pareggio di domenica in campionato, si chiuderà solo il prossimo 17 aprile- causa del non rinvio della partita fra Roma e Cagliari- con il ritorno a San Siro che decreterà l’avversario di Juve o Lazio nella finalissima di Coppa Italia.

 

Team news

 

Nei giallorossi mancherà sicuramente De Rossi che, per una lesione al flessore della coscia destra, tornerà in gruppo solo a inizio febbraio. Altra possibile occasione invece per Mattia Destro, l’ex di turno, che si giocherà una chance importante. L’attaccante ha già sfruttato un’occasione concessagli da Zeman la scorsa settimana a Firenze, quando il suo gol è stato decisivo per il passaggio del turno.

Nell’Inter permane la solita emergenza. Fuori ancora Cassano e Milito e spazio in avanti al giovane Livaja. L’attaccante croato ha fatto benissimo domenica sera nella partita di campionato e, in questa stagione, i suoi gol sono già stati decisivi in Europa League. Probabile un utilizzo anche di Ricky Alvarez, anche se il giocatore sembra avere già le valigie pronte per un’altra destinazione. Dal primo minuto anche Mudingayi, tornato ormai disponibile, verrà buttato subito nella mischia da Stramaccioni.

 

Stato di forma

 

La Roma sta avendo un calo di forma in questo scorcio di stagione. Sia a Catania che in casa con l’Inter è calata nel finale e la squadra sta anche segnando di meno rispetto alla prima parte della stagione.

L’Inter deve gestire una lunga serie di infortuni, ma questo da anche la  possibilità a Stramaccioni di far giocare chi finora è sceso in campo di meno. Il rinvio della partita di ritorno della semifinale ad aprile, involontariamente potrebbe favorire l’Inter, che in questo momento deve gestire infortuni e un calo di forma evidente.

 

Testa a testa

 

Queste due squadre sono delle habituè della Coppa Italia e con 9 successi i giallorossi e 7 i nerazzurri, sono fra le compagini che più volte si sono aggiudicate la coccarda tricolore. Tra l’altro Roma-Inter è stata l’atto finale della Coppa dalla stagione 2004/05 alla stagione 2007/08 ( con due successi a testa) e poi anche finale unica a Roma nella stagione 2009/10, quando l’Inter vinse per 1-0 e si aggiudicò il trofeo.

 

Verdetto

 

Roma favorita dalle quote per la partita in casa (1,90) ma interessante la quota per la vittoria dei nerazzurri a 3,60. Molto spesso le sfide fra Roma e Inter sono state ricche di gol, quindi da considerare anche l’Over 4,5 a 3,80.