La Liga betting: Real Madrid-Getafe preview


Il Real- persa ormai la Liga visto il distacco di 15 punti dal Barcellona- tenta l’inseguimento al secondo posto, occupato ora con sette punti di vantaggio dai concittadini dell’Atletico Madrid. Il Getafe è in una posizione tranquilla di centro classifica, e si sposterà di pochi kilometri- dalla periferia di Madrid al centro città- per ben figurare.

 

Team news

 

A Valdebebas si parla forse più del futuro di Josè Mourinho e dell’imminente semifinale con il Barcellona in Copa del Rey, che non di questa partita contro il Getafe. L’allenatore portoghese dovrà fare a meno di Casillas in porta, per una frattura a un dito della mano riportata nel match di coppa di mercoledì a Valencia. Il sostituto sarà ancora Adàn, ma circolano voci di un interessamento per Julio Cesar.

Probabile invece il ritorno in attacco di Higuain, sostituito in coppa da Benzema.

Il Getafe giocherà l’anticipo di mezzogiorno al Bernabeu con parecchie assenze. Il tecnico Luis Garcia dovrà fare a meno di Lafita, Pedro Leon, Mane e Abdel Barrada, mentre l’argentino Abraham è stato ceduto in settimana all’Hoffenheim.

 

Stato di forma

 

La forma del Real sta nettamente migliorando e ciò è testimoniato dal 5-0 di domenica scorsa sul campo del Valencia e dal passaggio del turno in coppa contro lo stesso avversario.

Il Getafe invece è in un periodo di forma molto negativo. I giocatori di Luis Garcia non vincono da sei partite e hanno perso al Bernabeu in tutte le ultime quattro esibizioni.

 

Testa a testa

 

Nel girone d’andata vinse il Getafe (2-1) in una delle peggiori partenze di sempre per i Blancos. Al Bernabeu non dovrebbe esserci partita, ma il Getafe è tranquillo, non ha assilli di classifica-,a differenza del Real, che deve cercare a tutti i costi di raggiungere almeno il secondo posto.

 

Verdetto

 

Real Madrid strafavorito a (1,15). Quest’anno però i Blancos, di frequente in casa, hanno ribaltato il risultato fra primo e secondo tempo. La possibilità 2/1 pagherebbe a (20,00)