5 buoni motivi per seguire le fasi finali de Mondiale di pallavolo femminile 2014


5. Per stare #ConLeAzzurre

La nazionale di Bonitta ci sta facendo dimenticare l'orribile Mondiale disputato dalla nazionale maschile, e in questa rassegna iridata organizzata nei palazzetti di casa, le Azzurre stanno spopolando.

Stasera partiranno i due giorni di tre squadre che qualificheranno le quattro semifinaliste per sabato. Si gioca al Forum di Assago e, se da una parte l'Italia affronterà due corazzate come USA e Russia, nell'altro girone si affronteranno Brasile, Cina e Repubblica Dominicana.

Le ragazze di Bonitta hanno lanciato l'hashtag #ConLeAzzurre, che in rete sta letteralmente spopolando...

 

4. Per lo spettacolo di pubblico

Rimangono pochissimi biglietti disponibili per le fase finale e da stasera a domenica (per le finali), probabilmente il Forum di Assago farà registrare sempre il tutto esaurito.

Dopo Roma e Bari, sedi delle prime partite dell'Italia, ora Milano è chiamata a fare la sua parte.

 

3. Perchè le Azzurre hanno la possibilità di andare avanti

Sarà durissima, ma l'Italia ci proverà.

Stasera c'è subito l'esame Stati Uniti, contro cui le Azzurre nella storia hanno vinto 28 volte e hanno perso in 37 occasioni.

Non sarà certo facile, e infatti la squadra di Bonitta parte sfavorita a 2.60, ma con l'entusiasmo che csi respira attorno a questa nazionale e con il sotegno del pubblico, tutto è possibile.

 

2. Perchè le avversarie sono di gran livello

L'Italia ci proverà certo, ma già superare questo girone sarebbe un grande successo. USA e Russia sono due nazionali che sono partite per vincere il torneo, e non sarà certo facile metterle sotto entrambe.

Dall'altra parte poi, abbiamo il Brasile- grande favorito-  che stasera affronterà la Cina (già battuta dall'Italia) e poi se la dovrà vedere con la Repubblica Dominicana.

Ce la faranno le brasiliane a confermare il pronostico e vincere la finale di domenica sera?

 

1. Perchè la pallavolo italiana ha bisogno di risollevarsi

Troppo forte è stata la botta per la figuraccia della nazionale maschile, così che l'intero movimento pallavolistico italiano ha bisogno dei successi di queste ragazze.

Il clima attorno alla squadra è molto positivo, e a Piccinini e compagne si sono avvicinate anche persone delle spettacolo o di altri sport che mai in passato si erano interessate di pallavolo.

Non si può caricare eccessivamente le ragazze di Bonitta che già hanno fatto molto, ma se le Azzurre arrivassero fra le prime quattro, potrebbero scrivere una bella pagina nella storia di questo sport.

Partite di mercoledì 08/10/2014:

ore 17.30: Brasile 1.12, Cina 5.50

ore 20.00: Italia 2.60, USA 1.45