Europei di pallavolo: L'Italia affronta la Russia per l'oro continentale


E' tempo di finale a Copenaghen, e a giocarsi l'oro questa sera ci sarà l'Italia, che ieri ha superato in semifinale la Bulgaria (3-1).

E' un'Italia più giovane rispetto all'Olimpiade quella che Berruto ha presentato a questo Europeo e, nonostante qualche difficoltà nel girone iniziale (sconfitta contro il Belgio), la squadra ha comunque fatto bene e ha batutto in successione Olanda, Finlandia e Bulgaria.

Sta diventando una tradizione ormai quella di concedere il primo set agli avversari- è successco anche ieri con la squadra di Placì- ma poi Zaytsev e compagni sono stati ancora una volta bravi a recuperare e vincere al quarto set.

L'avversario di oggi sarà la Russia di Voronkov (con il vice Busato a fargli da secondo) che ieri ha battuto la Serbia per 3-1. I russi non vincono l'Europeo dal 1991, ma all'epoca si presentavano ancora come Unione Sovietica, quindi, da quando sono una nazione indipendente, i russi non hanno mai vinto l'Europeo. Sono però campioni olimpici in carica, nonchè i detentori della World League.

All'Italia, l'oro europeo manca dal 2005, ma ciò che gli azzurri hanno fatto vedere all'Olimpiade di Londra e a questa competizione continentale, fa ben sperare. Per ora, la squadra italiana è già certa di un traguardo: la qualificazione al prossimo Mondiale del 2014 in Polonia, senza passare dalle qualificazioni.

Per la partita di stasera, la Russia parte nettamente favorita a 1.25, mentre una vittoria dell'Italia, è bancata a 3.75. La quota per gli azzurri vale il rischio...

Se vuoi scommettere sulla finale fra Italia e Russia, clicca qui