Europei di pallavolo: L'Italia stecca con il Belgio, e ora deve affrontare l'Olanda negli ottavi


Il torneo che non ti aspetti. Agli Europei di pallavolo maschili in corso di svolgimento in Danimarca e Polonia, tutte le favorite sono costrette a passare dagli ottavi di finale, mentre le possibili outsider- o comunque additate all’inizio come sorprese- hanno già un posto assicurato nei quarti.

Un passo falso è stato compiuto anche dall’Italia di Berruto che, dopo le vittorie con Danimarca (3-0) e Bielorussia (3-1), ieri è caduta con il Belgio, una squadra che può fare davvero strada in questa competizione. Gli azzurri hanno giocato il primo set in maniera disastrosa, perdendo poi anche il secondo, ma riuscendo a rimontare sul 2-2, per poi perdere al tie break per 15-9. Ora, all’Italia spetta giocare un imprevisto ottavo contro l’Olanda, e gli azzurri sanno che siamo già arrivati al momento del dentro o fuori, non si può più sbagliare. Chi passerà il turno fra Olanda e Italia, troverà poi nei quarti la Finlandia.

I finlandesi hanno si perso ieri contro la Serbia per 3-0, ma li hanno sopravanzati in classifica di un punto, o ora toccherà alla squadra balcanica giocarsi l’ottavo di finale da favoritisssimi, contro i padroni di casa danesi.

Desta sorpresa anche il secondo posto della Russia dietro alla Germania (decisivo lo scontro diretto vinto dai tedeschi per 3-0), che costringe ora la squadra di Voronkov- con assistente l’italiano Busato- ad affrontare la Slovacchia.

Infine, l’ultimo ottavo sarà un derby italiano quello fra la Polonia allenata da Anastasi e la Bulgaria di Placì. In palio alla vincente, il quarto di finale contro la Germania.

Ottavi di finale:

Italia-Olanda

Russia-Slovacchia

Polonia-Bulgaria

Serbia-Danimarca

Se vuoi scommettere sugli Europei di pallavolo, clicca qui