NBA, playoff: Il ritorno di Ibaka non sarà sufficiente ai Thunder


Oklahoma City Thunder 1.72-San Antonio Spurs 2.15 (Gli Spurs conducono nella serie per 2-0)

E' stato finora un affare a senso unico questa semifinale della Western Conference. Riuscirà il recupero miracoloso di Serge Ibaka a cambiare l'inerzia di questa serie e ridare ancora speranze ai Thunder?

Oklahoma City spera che il recupero dello spagnolo possa essere essenziale per gara 3 di stasera contro i San Antonio Spurs, perchè i Thunder hanno bisogno di tutto l'aiuto possibile per tornare a mettere fuori la testa e provare a recuperare una situazione che si è fatta molto difficile.

La sconfitta di mercoledì per 112-77, è stata la più pesante in tutta la storia dei playoff per la franchigia di Oklahoma, ed è venuta dopo un'altra battuta d'arresto con uno scarto di 17 punti in gara 1. E' stato chiaro finora quanto ai Thunder sia mancato Ibaka, anche per l'aiuto offensivo che lo spagnolo di origine congolese può dare alla sua squadra.

Nelle quattro vittoria di Oklahoma City contro gli avversari odierni nella regular season, gli Spurs avevano tirato solo con una media del 42.3%, mentre in gara 2 hanno tirato 41-82 dal campo.

Comunque, anche con l'apporto di Ibaka, i Thunder avranno bisogno di un apporto maggiore anche da parte della panchina, in modo da limitare al minimo i tiratori di San Antonio. Tony Parker finora ha mantenuto una media di 19.1 punti a partita, mentre dall'altra parte anche Kevin Durant ha un ottimo 21.5 nelle prime due partite, ma è comunque sottto di 9 punti rispetto alla sua media stagionale.

Oklahoma sembra comunque vulnerabile anche stasera, e noi crediamo che gli Spurs possano andare sul 3-0 nella serie vincendo anche stasera ad una quota di 2.15.

Scommetti sui playoff NBA cliccando qui!