ATP di Montreal: Stasera la finale fra Raonic e Nadal


Siamo arrivati alla finale della Coupe Rogers 2013 di Montreal, e finalmente il pubblico di casa avrà un connazionale per cui tifare. Era dal 1958, da quando Robert Bedard non vinse la finale qui, che un canadese non raggiungeva questo livello della competizione, e stasera toccherà a Milos Raonic avere tutto il pubblico e tutta la pressione dalla sua parte.

Ieri Raonic ci ha aiutato a vincere la nostra scommessa nell'incontro con il connazionale Pospisil, ma perfino il pubblico di casa si è arrabbiato con lui quando si è preso una pausa di otto minuti per andare in bagno dopo aver perso il secondo set per 6-1. Non è accettabile che i tennisti possano chiedere una pausa per la toilette o per l'intervento del medico quando sono in svantaggio, e di sicuro ieri Raonic ha perso il supporto del pubblico neutrale.

Il servizio di Raonic, finora l'ha aiutato a rimanere fra i primi dieci del ranking, ma oggi il servizio non sarà sufficiente, perchè di fronte avrà un più che ispirato Rafa Nadal.

Lo spagnolo ieri ci ha sopreso battendo Djokovic, ma soprattutto ha fornito una prestazione di un livello tale che Raonic per ora può solo sognare. La partita di ieri di Nadal, ci ha ricordato la finale degli US Open del 2010 e oggi il maiorchino dovrebbe essere un avversario al di fuori della portata di Raonic.

L'unica speranza del canadese, è quella di servire bene e di giocare sotto rete, perchè giocando dal fondo non avrebbe speranze con Nadal. La quota vittoria dello spagnolo a 1.16 però è poco interessante, così che preferiamo puntare sull'Over 22,5 nei games dato a 1.96.

Se vuoi scommettere sulla finale del torneo di Montreal, clicca qui