ATP Miami Betting: Rufin oggi può avere la meglio su Copil...


I Sony Open 2013 di Miami, sono iniziati bene da un punto di vista dei pronostici che abbiamo fatto ieri.

Dopo una partenza lenta, Victor Hanescu ha battuto Andrey Kuznetsov, che è anche stato costretto al ritiro al terzo set mentre era in vantaggio per 4-1.

Il programma odierno di Miami, vede scendere in campo due nomi abbastanza conosciuti nel Master 1000, come Marc Gicquel e Robby Ginepri, che giocheranno entrambi nel pomeriggio.

Gicquel è qui a Miami per la prima volta dal 2010, mentre Ginepri fa la sua apparizione nel tabellone principale, per la prima volta dal 2007. Il francese dovrà affrontare un osso duro come Bernard Tomic, mentre anche Ginepri non avrà vita facile contro Yen-Hsun Lu.

Ci sono tantissimi incontri oggi che possono valere una scommessa, ma pensiamo che uno dei più interessanti sia quello che va in scena sul Campo n°3 alle ore 16.00 italiane circa, quando Guillaume Rufin, scenderà in campo contro un maestro del servizio, il rumeno Marius Copil, un uno scontro per le qualificazioni.

La vittoria di Rufin è data a 2.28, e crediamo sia una quota molto interessante, anche perché il gioco di Copil qui a Miami, non sarà così efficace come solitamente lo è in indoor.

Il francese sicuramente si trova a suo agio sul cemento, come ha dimostrato un anno fa a New York battendo Janko Tipsarevic. Ora ha qualche problema con la schiena, ma finora ha fatto molto bene nelle qualificazioni e anche oggi potrebbe continuare su questo trend.

Copil ha uno score di 2 vinte e 6 perse sul cemento contro avversari che sono classificati nei primi 100 nella classifica ATP e, nonostante i due tennisiti non si siano mai affrontati se non al Junior Roland Garros nel 2008, oggi vediamo Rufin favorito.

Ci sentiamo anche di consigliare per oggi, la vittoria di Pablo Andujar contro Victor Trocki. Lo spagnolo adora giocare sul cemento, mentre Trocki è in un periodo di forma molto negativo.  Pensiamo quindi che oggi Anduajar riesca ad ottenere quantomeno un set con il suo avversario a 1.63.