Torneo di Montecarlo: Oggi Brands può battere Davydenko



Con la giornata di ieri, è iniziata la stagione della terra rossa in Europa, e il circuito ATP fa tappa a Montecarlo, per una tappa importante dei Master 1000. Questo torneo, negli otto anni precedenti, è stato vinto sempre da Rafa Nadal, che ha un incredibile record qui di 44 vittorie e 1 sconfitta e, come detto, ha vinto le otto ultime volte consecutive sulla terra rossa di Montecarlo.

I giocatori più importanti entreranno in scena da mercoledì, ma oggi si giocano ancora incontri del primo turno. Ci sono già dei match interessanti e bisogna ricordare che l’anno scorso, 15 favoriti del primo turno sono riusciti a passare considerando i primi 24 incontri del torneo.

Oggi una delle quote più interessanti, riguarda la vittoria di Daniel Brands, dato vincente a 2.33 contro Nikoly Dadydenko, che sembra piuttosto vulnerabile sulla terra rossa. Da quando ha vinto il torneo di Amburgo nel 2011, Davydenko ha perso da favorito con quota a 1.50 (oggi è a 1.58) per nove volte su dodici in tornei sulla terra e in più questo è il suo primo incontro su terra da più di un anno.

Brands ha già superato due incontri di qualificazione qui a Montecarlo e la scorsa settimana ha già battuto un avversario russo, Igor Andreev. Poi ha battuto anche Thiemo de Bakker nella giornata di ieri. Andreev arrivava però da un infortunio e quindi il risultato ottenuto da Brands in quell’occasione può valere fino a un certo punto, ma oggi il tedesco ha i mezzi per battere Dadydenko.

I due tennisti si sono affrontati solo una volta in passato, e successe nel 2010 in un torneo su erba. Brands vinse su una superficie che Davydenko odia, ma anche oggi ci sono molti dubbi a dare Davy vincente a 1.58.

Dopo che all’inizio della stagione Davydenko sembrava aver ritrovato la forma di qualche anno fa, è finora riuscito a passare il secondo turno solo in un torneo ATP nel 2013.